Lotto Sphera Palermo

Non amo molto i Lotto Sphera, esteticamente. Come cuciture e pannelli, invece, sono ottimi. Però Toni che salta, stoppa e insacca, questo mi piace, tranne quando l’ha fatto contro il Cagliari, cunnu chi d’ha bogau. Stagioni dal 2003 al 2007, credo. Questo pallone proviene da uno degli infuocatissimi derby col Catania.

Continue Reading

Adidas etrusco, Azteca, Questra

Mi tocca mettere anche gli Adidas, se no vi incazzate. Eccoli a voi. Attenzione, l’Etrusco non è del Mondiale Italiano, ma dell’Europeo 1992, e coi pannelli contrassegnati con la R, versione usata in campo, rarissima. Cosa c’è da dire su questi palloni? Nulla che non risulti già detto, quindi noioso. Cia’

Continue Reading

Mitre e Subbuteo

Il Subbuteo. Quel gioco così meraviglioso che, quando ero bambino, mi sembrava un miraggio. Lo conoscevo da quando avevo tre, forse due anni. Lo usava mio fratello maggiore. Io lo osservavo schiccherare quegli omini, il cui rumore, oggi, sono un unico parallelo di ricordi accatastati nel tempo. Ma mi piace ricordarne uno, legato all’altro mio fratello che era amava tanto il monologo di Francesco Nuti in “Caruso Paskoski (di padre polacco)”, dove il protagonista descrive il piacere provocato dai rumori delle palle da biliardo che sbattono sulla stecca e poi tra loro. Quando crebbi poi, chiesi a mio fratello di regalarmi il suo Subbuteo, ma oramai non lo aveva più, perso nel… Read More

Continue Reading