Tutt’altro che calcio. -Sinossi-

Nel quartiere Is Mirrionis a Cagliari, da trent’ anni il campetto in erba della chiesetta sconsacrata é il teatro di acerrime sfide di calcio a cinque: si disputa il torneo invernale Is Mirrionis . L’ arbitro di tutte le partite è un ergastolano agli arresti domiciliari. Il calcio è solo un contorno, il nocciolo delle vicende si radica nelle rivalità rionali, nelle amicizie nate e rinsaldate in prima linea, durante una scazzottata al capolinea dell’ autobus. Quest’ anno poi, un anziano e malato cuoco obbliga cinque ragazzi a iscriversi, perchè é la sua unica occasione di vincerlo, finalmente. È inutile che vi dica che in mezzo a formazioni di ex… Read More

Continue Reading