Piazza Italia

Il centro commerciale La Corte del Sole è un enorme agglomerato di negozi, alcuni situati all’interno di una costruzione centrale, altri all’aperto, secondo la filosofia dell’ architetto che ha voluto riprodurre l’idea di una via di negozi cittadina. Nell’edificio principale c’ è una piazza dove si ospitano delle manifestazioni o degli stand, oggi è addobbata con le decorazioni natalizie. Uscendo nei padiglioni scoperti, le vie hanno ampi spazi, simili a delle piazzette. É in una di queste che si trovano le scale mobili per salire al piano superiore, che é interamente balconato. Tra gli altri esercizi, che io ricordi i più grandi sono Uni Euro, Oviesse, Cisalfa, Bata, Limoni e… Read More

Continue Reading

Pescatore poco esperto.

Mi trovo al porticciolo turistico. Per la prima volta in vita mia voglio provare a pescare. L’ attrezzatura me l’ha prestata un amico. Ho seguito un breve corso online su come si applica l’ esca all’ amo, su come si maneggia il mulinello e tutto il resto. Non basta, ne sono conscio, ma la noia è peggio di un’infruttuosa battuta di pesca. E poi non si sa mai. Non so se ci siano dei divieti, pertanto cerco il punto più buio, dove potermi acquattare per stare in santa pace senza rischiare che un custode venga a prendermi a calci. Mi siedo sul ciglio dell’acciottolato, in un muretto di pietra alto… Read More

Continue Reading

La ragazza della biblioteca.

Una ragazza in biblioteca studiava concentrata, con la testa china sulle dispense fotocopiate, una matita corta in mano con cui sottolineava e faceva degli schemi a pie’ di pagina, un paio d’occhiali poggiati sul tavolo e un pennarello che teneva raccolti i capelli. Io, come mio solito, bighellonavo in silenzio e osservavo qua e là gli studenti seduti in giro per la sala. Andavo in biblioteca per auto stimolarmi allo studio, ma non serviva, in quel periodo. Lei stava dinanzi a me e io l’avevo notata per i suoi sospiri profondi accompagnati da smorfie di disappunto ogni volta che qualcuno disturbava parlottando, muovendosi, o facendo cascare qualcosa a terra. Era… Read More

Continue Reading