Ma lo vedete?

Ma lo vedete?

Questo pallone Γ¨ un tesoro. Anche oggi, la mitica casa produttrice tedesca ci delizia di palloni con delle fantasie a dir poco sublimi. Dal pallone tatuato a quello con le opere d’arte, in due diverse edizioni per l’Ereidivisie.

Il gusto estetico dei disegnatori Derbystar credo sia sotto gli occhi di tutti.

Ma lo vedete?

Questo, con i tratti che ricordano i classici Deko, coi colori del Ravenna e alcuni particolari che personalmente mi fanno pensare alle figure che vedevo nei libri di scuola delle opere dei bizantini, a Giustiniano, Narsete, la basilica di San Vitale, credo che sia l’apoteosi.

O magari sono io mezzo scemo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato.