La metamorfosi di RiFki.

Guarda un po’ certi ragazzi
Petto e gambe tutti glabri
Della vanità son ebbri
E ascoltan Fabio Rovazzi

Guarda un po’ il mondo animale
Di spontaneità e d’istinto
Sull’umanità ha già vinto
Perché non conosce il male

Guarda un po’ questo che scrive
Per il loro amor sol vive
Vuol sostituir la sua ciccia
Con del felin la pelliccia.

Licenza Creative Commons
Racconti di un ottico solitario diRiccardo Balloi è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at http://otticosolitario.it/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.